Post

Foggia: quanto ci impegnamo per l'ambiente?

Immagine
Se alcuni ragazzi ottengono attenzione mediatica internazionale solo perché non vanno a scuola per protesta, immaginate cosa potremmo fare tutti insieme, se solo lo volessimo veramente - Greta Eleonora Thumberg -


È passato molto tempo dallo sciopero targato #fridaysforfuture, un' iniziativa proposta da Greta Thumberg, la giovane attivista svedese che ha conquistato la fama mediatica mondiale, e che è addirittura partecipato ad una conferenza alle Nazioni Unite, dove ha avuto la possibilità -non da tutti- di tenere il suo celebre discorso. Ed è proprio di quello che è successo dopo questo sciopero ciò di cui andiamo a parlare in questo articolo. Immediatamente dopo il corteo, tenutosi il 22 settembre di quest'anno, hanno iniziato a circolare online alcune immagini molto deludenti che mostrano una "scia" di rifiuti, prodotta proprio dai manifestanti. Sebbene siano di dubbia autenticità, nel caso rappresentino il vero, sarebbe dubbia , anche la coerenza dei cittadini di …

Le più belle foto a Foggia

Immagine
Ciao, sono Ruben Venafro e questa è una pubblicazione straordinaria: Scrivo per festeggiare diversi avvenimenti:

Il traguardo delle 1000 letture;La vostra maggiore collaborazione (grazie!);Perché Foggia Planet sta per compiere ben 5 mesi.A tali propositi il mio modo di ringraziarVi è questo: una serie di scatti da me presi in giro per la città. Enjoy it!






Il degrado colpisce ancora: furti di biciclette sempre più frequenti. Le zone dove vanno tenute sottt'occhio

Immagine
Questa città è una giungla                                                                     zip
In una città pianeggiante -ma trafficata- come Foggia, la biciclettta può rivelarsi un mezzo davvero comodo: Salta le code, non richiede carburante né tanto meno sforzo nel parcheggio. Se da una parte i lavori per la nuova pista ciclabile stanno effettivamente avendo un concreto impatto positivo sulla qualità della vita dei cittadini, dall'altra stanno migliorando anche la vita di ladri e piccoli vandali, che, grazie al numero crescente di velocipedi, si divertono a forare ruote, danneggiare i telai, o addirittura rubare i veicoli scassinando il lucchetto della catena o tagliando la stessa con delle cesoie. Ancora una volta Foggia si fa riconoscere per le sue inaccettabili condizioni di vita, dove non si può neanche più parcheggiare una bicicletta stando senza pensieri. Nell'ultimo mese, inoltre, i furti di biciclette stanno aumentando (proprio per il maggior traffico di bici): tr…

Foggia... Si "vive" o si "evita di morire"?

Immagine
Foggia.
Sabato 5 ottobre 2019.
Un uomo di circa 65 anni viene picchiato e calciato a sangue senza motivo.
In pieno centro.
In piena gente.
In pieno sabato sera. Sebbene queste frasi sconnesse, ma allo stesso tempo unite dallo stesso tópos, siano più che sufficienti a raccontare un terribile avvenimento, questa notizia non si ferma qui. È incredibile già di suo l'accaduto, ma ancora più incredibili sono le circostanze: un tranquillo sabato sera, dove l'unica cosa a cui pensare è cercare di non pensare.

Una settimana dopo

Un avvenimento simile si verifica e sempre in centro: Scoppia una rissa in Largo degli Scopari, e in tutta la seguente settimana successiva si verificano eventi analoghi, con circostanze alrettanto simili.

Ciò che davvero ci viene in mente dopo questi avvenimenti è la seguente domanda: "Davvero ci siamo ridotti così? Davvero non possiamo neanche uscire per una passeggiata con la certezza di rimanere illesi?" Ebbene, la dura realtà è purtroppo questa: …

È arrivato Foggia Planet District

Si tratta di un sito di notizie locali basate sul tuo quartiere. Un cassonetto incendiato? Un cane smarrito? Lavori in corso? Segnala su Instagram, anche in anonimo, qualsiasi cosa stia accadendo nel tuo quartiere, noi la pubblicheremo*. Segui su Instagram @foggiaplanetdistrict per contattarci.
Che aspetti? Ancora a leggere? Clicca qui per visualizzare ora le notizie del tuo quartiere!

Skateboard a Foggia: tutto ciò che serve sapere

Immagine
Immaginateli: Incivili, impulsivi, ribelli. È questo lo stereotipo sugli skaters che abbiamo da più di 40 anni. Ma davvero una tavoletta con quattro ruote sotto è così dannosa? Certo che no, neanche in una delle città meno vivibili d'Italia. In giro per Foggia, infatti, i gruppi di ragazzi che praticano questo benefico e divertente sport è in continuo aumento, specialmente avanti alla scuola media "Murialdo" e all'ufficio di Provincia. Le comitive  sono grandi e costituite da ragazzi e ragazze di diverse età.
Un impatto senza dubbio positivo sulla vita sociale dei giovani, che tendono ad uscire sempre di meno. Questa settimana abbiamo setacciato ogni spiazzo urbano per trovarli e porre loro qualche domanda. Affermano di essere in tanti (come abbiamo già detto in precedeza) e di divertirsi molto. Ma la cosa più inaspettata è stata la loro proposta al Comune riguardo la costruzione di uno Skate park  nel Parco Karol Wojtyla, ossia l'ampio e centrale Giardino comunal…

Bubble room, parco avventura e nuovi sentieri. La rigenerazione di Biccari

Immagine
Un vero e proprio mini igloo
Quello installato a Biccari, nel boschetto sulle rive del Lago Pescara. Si tratta di un gigantesco pallone gonfiato d'aria che funge da piccola stanza da letto. Cos'ha di straordinario? Se non vi basta l'idea di dormire in un'incredibile ed enorme bolla, sappiate che sarete nel bel mezzo di un bosco, ed il tetto ed il lato meridionele della struttura (quello che si affaccia sul lago) sono totalmente trasparenti, per regalarvi una magica ed incredibile notte con un panorama mozzafiato.
La struttura la bolla è posta ed inchiodata sopra un'impalcatura di legno, che ha non solo il compito di creare una superficie piana e stabile per la bubble room, ma anche quello di un'ulteriore privacy. la restante parte della pedana è occupata da un tavolino. All'interno della struttura gommosa, di forma semisferica, c'è un materasso matrimoniale e dei comodini. sul pavimento un piccolo tappeto e svariati complementi di arredo. All' ester…

Il nonno che tutti dovremmo avere

Immagine
A Foggia i ragazzacci distruttori, che si aggirano di notte, spesso ubriachi, per i parchi urbani a deturpare e rovinare i beni pubblici su cui il Comune investe, sono un dato di fatto. Ma c'è anche qualcun'altro che "investe" su tali beni, ma senza alcun profitto: è il caso del Grandissimo Nonno che abbiamo incontrato stamattina al Parco Leonardo Biagini, intento a riparare gli attrezzi che ogni giorno moltissimi ragazzi usano per fare attività fisica, assieme al suo nipotino, un piccolo aiutante che rende allegra la situazione.
Di lui non sappiamo nulla: né il nome, né il lavoro, ma una cosa è certa: ha davvero una grande forza di volontà.
L'abbiamo incontrato mentre riparava un attrezzo per gli addominale. "Vengo sempre qui con mio nipote", spiega a seguito di alcune domande,"E mi ero stancato di questo visibile degrado. Non sono del mestiere, ma qualcosina la faccio", afferma.
Ma lui non è l'unico che si occupa di aggiustare qua e là beni…

Tempesta di fulmini a Foggia: le immagini

Immagine
I fulmini sono grandissime scariche elettriche tra corpi di differente potenziale elettrico. In meteorologia possono essere osservati tra le nuvole e la terra, ma a volte avvengono interamente in aria: tra due nuvole o addirittura in una stessa nuvola: è in questi casi che si crea una tempesta di fulmini, uno dei fenomeni più belli osservabili all'interno della nostra atmosfera.
In tutta Italia, soprattutto in Abruzzo e in Molise, durante la notte tra Sabato e Domenica c'è stata una grandissima tempesta di questo tipo visibile da gran parte della penisola, anche da Roma e Napoli (nella zona della quale si è verificata anche un'altra tempesta, più piccola).
l'incredibile e straordinario evento è stato visto anche da Foggia, da cui sono state scattate - a differenza delle altre città - poche foto*, le migliori delle quali verranno mostrate di seguito.

Una nuova pista ciclabile

Immagine
Finalmente ce l'abbiamo fatta: una nuova pista ciclabile è in arrivo a Foggia, ed il progetto è strabiliante: prevede non solo la creazione di 2 nuovi bracci di pista ciclabile, ma il parziale restauro di alcuni tratti di ciclopista già esistenti. I lavori sono già in corso a parco Volontari della pace, e sembrano procedere molto velocemente. 
il ProgettoLa pista, non ancora ultimata, sarà, stando alle stime, più utilizzata che mai a Foggia, dal momento che collegherà vari punti della città precedentemente non accessibili, ad esempio il centro storico con Piazza Libanese. Partirà dalla stazione ferroviaria di Foggia e arriverà fino all'aeroporto civile "Gino Lisa",  e sarà un vero e proprio colosso stradale.
Nell'immagine, scattata a P.co Volontari della Pace, la pista, ancora, visibilmente incompleta, si staglia tra le aiuole.
Ma... potrà eguagliare gli altri tratti di pista presenti a Foggia? Di sicuro alcuni possono risultare peggiori, ma d'altro canto ce ne …

Il trio artistico che ha reso Foggia una tela colorata

Immagine
Sono Blub, LutherPosca e Zip gli street artists che colorano i muri di Foggia. Sono tre, ognuno con uno stile diverso: il proprio. Attivi in diverse città, tra le quali Roma e Napoli, dipingono e colorano la nostra amata città. Ogni giorno incontriamo i loro capolavori in giro per le strade, ma non ci facciamo mai caso. Ma... chi sono? Perché si danno all' arte? Qual è il messaggio che vogliono trasmetterci? In questo articolo vi proveremo ad illustrare (sempre rispettando la loro privacy)le informazioni, le opere,e tutto ciò che sappiamo di questi grandi artisti.
Blub:Come suggerisce il nome, Le opere di questo writer riguardano un unico tema: l'acqua. I suoi disegni, oltre ad essere realizzati con cura, sono piacevoli da guardare (dal momento che utilizza colori poco accesi) e facili da riconoscere: rappresentano tutti personaggi -quasi sempre famosi- immersi nell'acqua, indossanti una maschera da sub, e che spesso sputano bollicine. A Foggia i soggetti più rappresentati …